Adidas Falcon W: la nostra recensione delle nuove scarpe da running

Adidas Originals, dopo aver anticipato di non poco l’estate con le Yung 1, ha presentato un nuovo modello, tutto al femminile, che renderà molto felici tutte le nostre lettrici e le appassionate di running: le Adidas Falcon W.

Queste scarpe da running, nonostante abbiano un look molto anni Novanta (in parte colpa del rosa “Barbie” che, unito al grigio chiaro, ricorda un po’ le scarpe che portavano le bambine e le ragazze di quel periodo), non solo sono all’avanguardia e alla moda, ma sono anche molto resistenti e solide.

La suola, concepita per dare la giusta stabilità, rende le Falcon W adatte non solo per l’allenamento di tutti i giorni, ma anche per le gare su terreni pianeggianti oppure su strada.
Possono essere inoltre utilizzate sia per le passeggiate più lunghe, sia per i percorsi da 5 chilometri.

Adidas Falcon W: tomaia funzionale e traspirante, ideale per l’estate

La tomaia delle Falcon W, che è uno dei pezzi forti di queste scarpe da running, è stata realizzata con pelle scamosciata e mesh, un materiale conosciuto per la sua funzionalità e il suo comfort.

Non solo: il mesh, oltre ad essere tridimensionale e indemagliabile (quindi non si rompe né tanto meno si rovina con facilità), è anche resistente all’abrasione ed è traspirabile.

Con ciò significa che le Falcon W possono essere usate anche nelle giornate molto calde, perché oltre ad assicurare una corretta respirazione dei piedi, non li fanno sudare né tanto meno emanare odori sgradevoli.

A completare la tomaia ci pensano le finiture metalliche, realizzate in stoffa argentata per un look da star della pista, e diverse tonalità di rosa, tra cui possiamo trovare il rosa polvere (molto Barbie) e il fucsia (più adatto ad un paio di scarpe da running realizzate appositamente per le donne).

Adidas Falcon W: intersuola in EVA, è adatta anche alle persone allergiche?

L’intersuola delle Adidas Falcon W è realizzata invece in EVA, un materiale che oltre ad essere anallergico (quindi non causa allergie, rendendo di fatto le scarpe indossabili anche dalle donne che sono allergiche a determinati materiali), è anche atossico e inattaccabile dai funghi e dai batteri.

Leggerezza, resistenza alle macchie e all’acqua completano il quadro di insieme delle qualità dell’intersuola, ma c’è un però: come ben sappiamo l’Eva, malgrado sia un materiale molto usato nella fabbricazione delle scarpe da running, inizia a perdere di efficacia dopo i 700 chilometri a causa della sua scarsa ammortizzazione, provocata dal degrado delle scarpe.

Per questo motivo la runner, soprattutto quella abituata a correre tutti i giorni, dovrà tenere conto che dopo un po’ di tempo dovrà sostituire le scarpe.
Inoltre, proprio a causa delle caratteristiche dell’Eva, le Adidas Falcon W non possono essere usate per correre le semi maratone e le maratone, né tanto meno per i percorsi superiori ai 5 chilometri.

Adidas Falcon W: quanto costano?

Le Adidas Falcon W, come le altre scarpe Adidas che fanno parte della collezione Originals, non hanno un prezzo alla portata di tutti: in alcuni negozi le abbiamo trovate per 150 euro, mentre in altri (soprattutto in quelli che in genere propongono prodotti economici, anche per lo sport) a 100 euro.

Se la runner decide quindi di acquistarle per il suo allenamento, oppure per una gara su strada o su un percorso pianeggiante, dovrà considerare un investimento minimo di almeno 100 euro.

Aspetti positivi

-Adatte anche alle persone allergiche
-Perfette per i percorsi non superiori ai 5 chilometri e per l’allenamento quotidiano
-La tomaia è traspirante, quindi possono essere usate anche nelle giornate particolarmente calde
-Leggere
-Resistenti all’acqua e alle macchie
-L’intersuola non è tossica e non è attaccabile dai funghi e dai batteri

Aspetti negativi

-Il rosa polvere, presente tra i colori delle scarpe, ricorda un po’ troppo il rosa Barbie.
-Non adatte per le semi maratone e le maratone
-Dopo i 700 chilometri occorrerà tenere in conto un’eventuale sostituzione delle scarpe
-Il prezzo è piuttosto alto e non alla portata di tutti

Adidas Falcon W: conclusione

Le Adidas Falcon W, pur non essendo le scarpe da running “migliori” create dall’Adidas, sono ottime per quelle sportive che iniziano ad approcciare il running o che cercano delle scarpe adatte per le camminate su strada, mentre potrebbero risultare un po’ “limitanti” per le runners che macinano più chilometri al giorno.

Essendo molto leggere e traspiranti, possono essere utilizzate senza problemi anche durante il periodo estivo oppure sull’asfalto bollente, ma senza esagerare.

Con ciò intendiamo che, finché si tratterà di correre su percorsi di 5 chilometri, la tenuta sarà perfetta e non deluderà mai, mentre i primi problemi (come l’affaticamento o l’aumento della probabilità di incorrere in infortuni) potrebbero già verificarsi con le strade di 10 o più chilometri.

Posso essere usate sia con la pioggia sia con il bel tempo, inoltre sono perfette per le runners che sono allergiche ad alcuni tipi di materiali o che cercano delle scarpe da running sicure e non tossiche.

Per concludere, dato che sono molto comode da portare e garantiscono il giusto comfort ai piedi, ne consigliamo vivamente l’uso per l’allenamento, soprattutto per quello che si svolge su strada.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *