Cronometro da polso

Il cronometro da polso è un orologio che oltre a permettere la visualizzazione dell’orario e della data da anche la possibilità di cronometrare i tempi direttamente dal proprio orologio. I cronometri per essere dichiarati estremamente precisi questi devono essere certificati dal COSC il Controle Officiel Suisse des Chronométres. Questa società di certificazione svizzera, riesce a stabilire se il cronometro è funzionante e realmente preciso.

Per arrivare a dichiarare un orologio un cronometro COSC, il modello viene sottoposto per diversi giorni ad alcune prove che ne controllano il funzionamento a varie temperature, inoltre, questo deve avere un errore massimo compreso tra i -3 e i +6 gradi. La certificazione COSC viene utilizzata anche per i cronometri di elevata precisione che determinano gli intervalli di tempo delle gare sportive.

Quando si sceglie un cronometro da polso per controllare le proprie prestazioni sportive sicuramente sceglierne uno con certificazione COSC può fornire uno strumento migliore e maggiormente preciso. Esistono diversi modelli di cronometro da polso e ci si può affidare sia ai modelli digitale che ai modelli analogici.

Il cronometro digitale da polso per la propria attività sportiva

I cronometri da polso sportivi solitamente partono da un’istante zero, questo corrisponde all’inizio dell’allenamento. Nel momento in cui si inizia l’allenamento dunque è possibile far partire il cronometro e controllare alla fine i tempi attraverso l’arresto manuale del cronometro per il polso. Molti cronometri da polso digitali offrono anche la possibilità di leggere i tempi parziali.

La maggior parte dei cronometri utilizzati oggi sono digitali il motivo è semplice, con un cronometro da polso digitale è possibile non solo calcolare i tempi durante il proprio allenamento ma molti modelli dispongono anche di un memorizzatore.

Tramite la memoria del cronometro potete infatti controllare l’andamento dei vostri allenamenti, inoltre se il vostro cronometro dispone anche di un sistema di connettività potrete ottenere anche dei grafici e costatare le calorie bruciate durante l’allenamento.

I cronometri da polso per quali sport utilizzarli

Il cronometro viene utilizzato in tantissime competizioni sportive, ma quando ci si allena il cronometro da polso si sposa meglio solo con alcune attività sportive e non con tutte.

Il cronometro da polso viene infatti utilizzato principalmente per il running. Nel running o nella corsa il cronometro da polso è uno strumento indispensabile che permette di controllare i tempi della corsa, ma anche i tempi di recupero del defaticamento. Con un cronometro da polso infatti è possibile riuscire a essere consapevoli dei propri risultati, inoltre alcuni modelli si possono adattare anche ad un cardiofrequenzimetro che misura i battiti cardiaci.

Un altro allenamento che può essere agevolato dall’utilizzo di un cronometro da polso è sicuramente il nuoto. Le gare di nuoto infatti prevedono che vinca chi conclude tutte le vasche in meno tempo, quindi se vi state allenarvi da soli allora dovete assolutamente provare a utilizzare un cronometro per il polso, così da poter controllare i tempi anche da soli.

Infine, tra gli allenamenti sportivi che possono avvalersi di un cronometro da polso ci sono gli allenamenti in bicicletta. Anche chi si allena per una gara di ciclismo ha sicuramente bisogno di calcolare i propri tempi e di controllare nel tempo l’andamento delle proprie prestazioni.

Se state cercando un cronometro professionale scoprite di più sul sito di zs-timing.com

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *