Fitness Tracker tra i più amati dagli sportivi

fitness trackerI Fitness Tracker sono degli orologi da polso digitali che possono essere utilizzati durante il proprio allenamento all’aria aperta o in palestra per riuscire a controllare le proprie prestazioni durante la vostra sessione sportiva.

Esistono in realtà due diverse tipologie di fitness tracker quelli digitali che funzionano quindi anche come semplici orologi da polso e gli smartwatch che oltre ad avere incluso il fitness tracker sono anche utilizzati per le loro funzioni multimediali, e dispongono di un display touchscreen.

Entrambi sono ottimi per la gestione del proprio allenamento, questi si differenziano solo dal punto tecnologico, poiché i fitness tracker integrati con gli smartwatch dispongono anche di applicazioni che si possono interfacciare con il PC o con il proprio smartphone.

Le funzioni principali di un fitness tracker

Il Fitness tracker digitale o integrato con uno smartwatch, è realizzato da diversi marchi differenti ed esteticamente si può presentare in svariati modi. Ciò che accomuna questi orologi per il fitness digitali sono sicuramente le funzioni dedicate appunto alle prestazioni sportive.

I Fitness tracker possono grazie a dei sensori posti sul bracciale dell’orologio rilevare i movimenti di chi lo indossa. In questo modo l’orologio o lo smartphone collegato al vostro fitness tracker potranno registrare i dati delle attività quotidiane che compiete. L’activity tracker non funziona sempre nelle stesse modalità infatti è possibile trovare alcuni modelli compatibili anche con le fasce cardio per la rilevazione della frequenza cardiaca, mentre altri rilevano direttamente dal polso la frequenza del battito del cuore.

Tra le funzioni del fitness tracker si trova anche il cronometro che permette di calcolare tempi pieni o parziali, magari durante una corsa o i tempi durante un giro in bicicletta e sé impermeabile potrete con il cronometro calcolare anche i tempi di una nuotata in piscina oppure in mare.

Oltre al cronometro la maggior parte di questi orologi prevede anche un pedometro per calcolare i passi fatti e un misuratore delle calorie consumate. Solitamente le calorie vengono calcolate in base all’attività che si svolge. Il calcolo delle calorie non è precisissimo, ma comunque abbastanza affidabile specialmente se si inseriscono i dati del proprio peso, dell’altezza e dell’attività che si sta svolgendo.

Perché utilizzare un fitness tracker?

I fitness tracker possono essere molto utili per riuscire a controllare i propri traguardi nelle proprie sessioni sportive. Chi ama lo sport, sa bene come sia importante migliorare i propri tempi controllare e riuscire a migliorare le proprie prestazioni durante il percorso prescelto.

Grazie alle funzioni GPS, al barometro e all’altimetro, integrate all’interno del fitness tracker è possibile conoscere anche il meteo, il livello di umidità e l’altitudine raggiunta durante il proprio percorso.

Uno dei motivi principali per il quale molti amano i fitness tracker è la sua capacità d’integrarsi con delle applicazioni per il fitness in modo tale da poter avere un quadro completo delle attività svolte durante le settimane e i mesi che trascorrono.

Infine se si opta per uno smartwatch con fitness tracker integrato, si potranno ricevere durante la propria attività, le notifiche push del proprio smartphone come chiamate e messaggi.

Permettici di consigliarti qualche fitness tracker economici e molto funzionali:

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *