Fitness Tracker: quali sono i migliori per il running

fitness tracker i migliori per runningIl mondo dei fitness tracker è davvero vasto e, per chi è alla prima esperienza o prima d’ora non ha mai pensato di servirsene per misurare le sue prestazioni o monitorare la sua salute, può rivelarsi un’impresa non da poco scegliere quello migliore per il running.

Ci sono infatti modelli che offrono alte prestazioni, come ad esempio una lunga durata della batteria, o che hanno un buon rapporto qualità-prezzo o, ancora, che si distinguono dagli altri fitness tracker presenti sul mercato per uno o più dettagli che li rendono molto amati sia dai runners alle prime armi sia dagli atleti professionisti.

Noi di MaratoneItalia.it, dopo una lunga ricerca e averne provati diversi, abbiamo trovato i 3 migliori fitness tracker per il running: si tratta di prodotti che, oltre ad essere accomunati dall’alta qualità, hanno anche dei prezzi molto accessibili e alla portata di tutti.

Inoltre, se in famiglia o tra i vostri amici c’è anche un appassionato sfegatato della corsa e che ne ha sempre desiderato uno, questi fitness tracker sono anche un’ottima idea regalo per un compleanno.

 

1. Fitbit Charge 2, prezzo alto, ma durata della batteria eccellente

Al primo posto della nostra classifica abbiamo deciso di mettere il Fitbit Charge 2: eletto miglior fitness tracker del 2017 a furor di popolo, si tratta di uno dei fiori all’occhiello della Fitbit, considerata una delle aziende leader del settore per quanto riguarda i fitness tracker.

Attualmente questo fitness tracker è proposto su Amazon ad un prezzo di 129 euro anziché di 159, ma vi possiamo assicurare che l’investimento vale la candela, visto che la batteria di Fitbit Charge 2 dura cinque giorni.

Il fitness tracker permette anche di ricevere le notifiche sullo smartphone via Whatsapp, Facebook e sms. Inoltre include anche esercizi di respirazione, un altimetro, un rilevatore del battito cardiaco e un tracking del sonno.

Il Fitbit Charge 2 è molto amato dai modaioli in quanto, oltre ad avere un design molto discreto, ha un cinturino intercambiabile e disponibile in sei colori.

Potete visionare qui il: Fitbit Charge 2

 

2. Moov Now Multi Sport Activity Tracker, uno dei migliori per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo

Si tratta di uno dei migliori fitness tracker per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo: il Moov Now Multi Sport Activity Tracker, al prezzo di appena 66 euro, offre tantissime funzionalità, come ad esempio una voce che motiva durante l’allenamento (anche quello più duro), un contapassi, il conteggio delle calorie consumate e delle ore di attività fisica, nonché il controllo della qualità del sonno.

Inoltre, se vi piace allenarvi in compagnia o fate parte di una squadra sportiva, questo fitness tracker vi darà anche la possibilità di gareggiare con gli amici o con i vostri compagni.

Resistente all’acqua e alla polvere, Moov Now Multi Sport Activity Tracker è compatibile con la maggior parte dei dispositivi IoS e Android.

Potete visionare qui il: Moov Now

 

3. Apple Watch Nike+, lo strumento che non può mancare al polso degli atleti professionisti

Per concludere in bellezza, vi presentiamo un gioiello che non può assolutamente mancare al polso di un runner professionista, soprattutto di uno molto ambizioso e che vuole raggiungere obiettivi non alla portata di tutti come correre la maratona di New York.

Apple Watch Nike+ non è fitness tracker comune, ma un vero e proprio sportwatch da allenamento creato proprio per la preparazione atletica e per chi pratica il running a livello agonistico.

Dotato di un GPS molto preciso e di un’app Nike+RunClub, lo smartwatch è disponibile in quattro colori, tutti interscambiabili, ed è già stato eletto dagli utenti come miglior cardiofrequenzimetro del 2018.

E’ possibile visionarlo qui: Apple Watch Nike+ OLEAD GPS

Ci auguriamo che il nostro articolo sui Fitness Tracker sia stato di vostro gradimento! alla prossima 🙂

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *