Marathon des Sables la spettacolare e ardua ultramaratona tra le sabbie del Sahara

La Marathon des Sables è una delle cose più dure del mondo, effettuata tra le sabbie del Sahara. Si svolge, nel mese di Aprile, su un percorso di 243 km con tappe giornaliere e un giorno di riposo, è possibile partecipare singolarmente e in squadre.

 

L’atleta italiano ad aver raggiunto più risultati durante questa competizione è Marco Olmo.

 

La prima edizione della Marathon des Sables è stata tenuta nel 1986, progressivamente essa è divenuta molto popolare per la bellezza del paesaggio e per alcuni episodi particolari avvenuti durante la gara.

 

Nell’edizione del 1994 Maurizio prosperi si ritrovò coinvolto in una tempesta di sabbia ed essendosi conseguentemente perso sopravvisse riuscendo a raggiungere una tenda berbera, dove mangiò per 10 giorni bisce, pipistrelli e lucertole perdendo oltre 13 chili di peso.

 

Nell’edizione 2007 due maratoneti addirittura incontrarono la morte durante la gara.

 

marathon des sables

Le condizioni che rendono questa una delle corse più faticose da completare sono la lunghezza del percorso, che è cinque volte più lunga di quella di una maratona tradizionale, e il fatto che la sabbia del deserto non sia stabile, il che aumenta notevolmente la difficoltà per i corridori. Vi sono solo aree limitatissime in cui si percorrono suoli stabili, in tutto in percentuale inferiore al 20%.

 

Altro fattore che complica notevolmente l’impresa di portare a termine la corsa in questo splendido e crudele teatro naturale è che ognuno dei concorrenti deve portare in spalla uno zaino con l’attrezzatura necessaria alla sopravvivenza e sommare alle difficoltà del percorso anche un carico in più da portare al traguardo.

 

Ma le insidie non sono solo nelle condizioni del suolo, ma anche e soprattutto nelle condizioni climatiche avverse: lungo il percorso è presente il personale medico pronto a intervenire poiché molti dei corridori della Marathon des Sables soffrono per i colpi di calore legati alle alte temperature. Per facilitare la corsa durante ogni tratta sono predisposti dei punti di distribuzione dell’acqua posti ogni circa 10 km.

 

Vediamo le principali caratteristiche della Marathon des Sables:

La Marathon des Sables è organizzata da Atlantide Organisation Internationale e si svolge nel mese di  Aprile nel sud del Marocco.
Questo evento si svolge sotto l’egida del Ministero del Turismo Marocchino e riunisce circa 1.300 partecipanti francesi e stranieri.

 

La Marathon des Sables è una corsa a piedi, aperta a corridori e camminatori, con diverse tappe, in stile libero, e in autosufficienza alimentare su una distanza di circa 250 km.
Ogni partecipante deve portare il proprio zaino contenente cibo, attrezzatura per la notte e altro materiale.

 

Gli organizzatori si riservano il diritto di variare regolamento e condizioni.

 

Per ulteriori informazioni puoi visionare il sito: www.marathondessables.com

 

Qualcuno di voi ha partecipato a questo evento? se si, attendiamo un tuo commento! 🙂

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *