Prevenire infortuni e dolori post allenamento

L’aumento della massa muscolare su glutei, core e schiena previene gli infortuni durante la corsa, causati dal peso caricato sulle gambe. Fare gli esercizi regolarmente, alternandoli alle uscite di corsa è una buona abitudine.

E’ importante poi aggiungere sempre lo stretching specifico per chi corre.

La corsa fa bene – ma attenzione – può fare anche del male!

Non bisogna mai sottovalutare l’importanza di un corpo forte. Cosa significa?

Quando i tuoi muscoli sono forti puoi correre meglio e senza correre alto rischio delle contusioni.

Come prevenire infortuni e dolori post-corsa?

Un valido aumento della massa muscolare dei glutei, addominali e della schiena aiuta e previene gli infortuni durante la corsa causati dal peso caricato sulle gambe. Bisogna però abbinare anche lo stretching specifico.

Ricorda per correre bene non servono solo le gambe fortissime, ma tutto il tuo corpo deve essere forte!

Purtroppo molti runner pensano che il vero e l’unico modo più efficace per migliorare le performance di corsa è appunto correre. Ma non è cosi!

Perché serve aumento della forza?

La risposta è semplice! Per partecipare le gare corte e quelle lunghe avere un corpo forte è un vantaggio perché ci permette di correre meglio e più a lungo.

Le gambe reattive permettono il cambiamento del ritmo con più facilità e ad affrontare meglio le salite e discese. La corsa quindi diventa più armoniosa e riesci meglio a controllare il tuo corpo.

Perché è molto importante curare l’aspetto della forza e flessibilità del nostro corpo?

Per rispondere bisogna tenere in considerazione l’età delle persone. Risulta che con l’età tendiamo a perdere più la forza e la flessibilità rispetto alla resistenza.

Allora per questo motivo è importante concentrarsi non solo sull’aumento della resistenza ma su tutte due!

Le persone appassionate di corsa devono sapere bene che per evitare dolori alle gambe e infortuni come il mal di ginocchia, la schiena, e i piedi è importante inserire nell’allenamento settimanale anche gli esercizi di forza per le gambe, la schiena e gli addominali.

Per rinforzare il tuo corpo non devi per forza andare in palestra. Puoi fare semplici esercizi di corpo libero anche a casa sul tappetino.

Quelli di base sono: Squat, Affondi avanti, Plank, Russian Twist, Meglio ancora se usi i piccoli attrezzi per l’home fitness, p.e.: gli elastici, le cavigliere, piccoli pesi, ecc.

Dottoressa Marta Maria Magda

Prevenire infortuni e dolori post-allenamento esercizio 1
Prevenire infortuni e dolori post-allenamento esercizio 2
Prevenire infortuni e dolori post-allenamento esercizio 3
Prevenire infortuni e dolori post-allenamento esercizio 4

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *