Allenarsi con la cyclette per mantenere la forma fisica

Una perfetta forma fisica è il sogno di molti, aiuta a mantenere in salute il nostro corpo ed ha numerosi benefici anche sul benessere della nostra mente.

Il modo più semplice di prenderci cura del nostro organismo è seguire un corretto stile di vita, un’alimentazione varia ed equilibrata, praticare regolarmente un’attività sportiva, assicurarsi le giuste ore di sonno, è l’unico modo per restare in salute.

Mantenersi in forma è molto importante non solo per il corpo, ma anche per la psiche, praticare una qualsiasi attività fisica in maniera costante ossigena il cervello migliorando l’attività cerebrale, dà più energia stimolando a raggiungere più obiettivi, migliora la forma stessa del corpo, rafforza il sistema immunitario ed aiuta ad invecchiare meglio.

Un buon livello fisico si ottiene con: motivazione a fare sempre meglio, concentrazione durante le varie fasi di allenamento e capacità fisica, senza chiedere troppo al proprio corpo.

La mancanza di tempo, della pioggia o della voglia, non sono buoni motivi per rinunciarvi, comodamente in casa e quando non si hanno impegni, per fare del sano movimento basta una cyclette, uno dei più efficaci attrezzi da palestra. Visita il sito www.mondocyclette.com per confrontare modelli di cyclette e leggere le recensioni.

La cyclette è perfetta come esercizio di tipo aerobico, permette di rinforzare il muscolo cardiaco, tonifica il fisico eliminando gli accumuli di grasso sui fianchi e sugli addominali, migliora il funzionamento delle articolazioni e fa perdere peso.

Essa può far parte integrante di diverse discipline anche a livello agonistico, è un’ottima alternativa per chi pratica runner o per chi si vuole cimentare nella maratona, perché sono ambedue sport aerobici.

Solo che pedalare costa meno energie, riduce il logorio muscolare e tendineo, senza parlare dei micro traumi sul piede, causati dall’impatto durante le fasi della corsa, mentre nella cyclette l’impatto viene assorbito dal telaio o dai sistemi di sospensione.

Questa è sicuramente una valida alternativa alla corsa che permette non solo di migliorare la propria forma fisica, ma anche di ridurre i tempi di recupero in maniera attiva, durante una fase d’infortunio, migliorando le resistenze muscolari locali.

Si possono seguire degli allenamenti finalizzati proprio per ottenere la massima prestazione durante la maratona, simulando la salita per recuperare l’elasticità muscolare e trasformare la forza accumulata in resistenza.

Alternare le due attività sportive permette di potenziare l’allenamento per trarne il massimo dei benefici, coinvolgere tutti i muscoli in maniera differente e con diversa intensità, col tempo si noteranno migliori risultati e le soddisfazioni non mancheranno.

Due sport di fatica come la maratona ed il ciclismo possono coesistere perfettamente completandosi, la bici inoltre allentando la tensione permette all’atleta di affrontare la fatica dei chilometri con più serenità.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *