Maratona di New York 2018: quando si svolge e come partecipare

Inutile nasconderlo: la Maratona di New York 2018 è un po’ il sogno di ogni runner che si rispetti, soprattutto di quello che ha iniziato a vedere i primi risultati oppure che, dopo anni di duro allenamento, vorrebbe affrontare qualcosa di più di una semplice corsetta in campagna o sui monti.

Chiusa l’edizione 2017, la TCS New York City Marathon tornerà domenica 4 novembre 2018, ma come si fa a partecipare? Ecco quello che abbiamo scoperto su uno degli eventi sportivi più popolari del mondo.

1. Come vincere alla lotteria

Avete capito bene: per partecipare alla Maratona di New York occorre partecipare e vincere ad una lotteria ad estrazione che si tiene tutti gli anni, dalla seconda metà di gennaio alla seconda metà di febbraio dell’anno in cui si intende gareggiare, sul sito ufficiale che è https://www.tcsnycmarathon.org/.

La maratona infatti è a numero chiuso e, per partecipare (ovviamente sempre se si viene estratti), occorre sborsare un importo di circa 400 dollari per la partecipazione.

Inoltre non è possibile cedere il proprio posto né tanto meno chiedere il rimborso, pertanto se per qualche motivo non potete correre, la quota non vi verrà restituita.

Attenzione anche ad avere i soldi a portata di mano e una carta di credito valida, perché se il sistema vi rifiuta il pagamento, perderete immediatamente il diritto a partecipare.

2. Runners per meriti sportivi: ecco come possono accedere alla Maratona di New York 2018

Se invece fate parte di quella categoria di runners che detengono dei tempi veloci (per intenderci: un uomo tra i 40 e i 44 anni può accedere alla TCS se è in grado di portare a termine tutto il tracciato in meno di 2h e 58 minuti), potete entrare nella Maratona di New York 2018 per meriti sportivi.

3. Run operators: la soluzione più facile

Se decidete di iscrivervi dopo febbraio alla maratona oppure non avete tempo per organizzare il trasferimento e prenotare l’albergo, esiste un altro modo per entrare a far parte di uno degli eventi sportivi più attesi degli Usa e non solo: quello di rivolgersi ad uno dei pochi run operators partner della NYRR attivi sul suolo italiano.

Ovviamente non si tratta della soluzione più economica, ma di sicuro è la più semplice e anche la più vantaggiosa, perché oltre a permettere di entrare alla TCS anche all’ultimo minuto, include sempre il pacchetto pettorale+volo, o pettorale+albergo o il full option composto da pettorale+volo+albergo.

Insomma, con 1500 euro, potrete vivere quattro giorni molto emozionanti nella Grande Mela, partecipare alla Maratona di New York 2018 e rilassarvi in albergo.

Inoltre, un altro vantaggio non da poco, è che spesso queste agenzie specializzate aiutano i cittadini italiani a procurarsi un’assicurazione medica (obbligatoria negli Usa, anche per gli stranieri) e anche tutti i documenti necessari per entrare negli Stati Uniti.

Mica male, no?

4. Maratona di New York 2018: percorso e informazioni

La Maratona di New York 2018 si correrà la prima domenica di novembre e, come da tradizione, attraverserà tutti i cinque borough della Big Apple.

La partenza sarà a Staten Island, all’inizio del Verrazano-Narrows Bridge, mentre l’arrivo a Central Park. Per maggiori informazioni si può fare riferimento al sito ufficiale della TCS New York City Marathon (lingua: inglese).

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *