Nov
19
lun
Maratona di Palermo
Nov 19 giorno intero
Maratona di Palermo @ Stadio di Atletica Vito Schifani | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Informazioni base e città

Il calendario di Maratone Italia propone come prossima tappa, il 13 novembre, la città di Palermo. Gli eventi in programma prevedono la realizzazione di una maratona e una mezza maratona.

Originariamente la manifestazione, che risale al 1995, viene organizzata con lo scopo di promuovere il patrimonio artistico culturale e imporre l’immagine di una comunità dedita all’attività fisica e ad uno stile di vita sano e naturale, tant’è che il motto risulta essere “per… correre l’arte”.

Oggi la maratona di Palermo è giunta al suo ventiduesimo (XXII) anno di vita. Tirando un po’ le somme, si può tranquillamente affermare che gli obbiettivi di partenza sono stati in buona parte raggiunti. Infatti la corsa oltre ad un nutrito numero di partecipanti locali, si è affermata come la manifestazione su strada più partecipata del sud Italia. Solo per fornire qualche dato, l’edizione del 2015 ha coinvolto circa 1700 corridori nei quali erano rappresentati 23 paesi stranieri, con un pubblico stimato di 15000 persone.

 

Organizzazione

Il comitato organizzativo ha previsto per il 2016 la realizzazione di una manifestazione che rispetti le sue radici storiche, ma particolarmente improntata alla sobrietà, per inserirsi al meglio nell’attuale contesto storico-economico.

Alla maratona di Palermo potranno partecipare sia gli atleti tesserati che non tesserati, acquistando una runcard del costo di 15 euro.

 

Percorso mezzamaratona

Il percorso della mezza maratona prevede la partenza alle ore 9:15 del 13 novembre dallo stadio di atletica “Vito Schifani” in viale del fante, per proseguire in V.le Rocca- V.le Ercole-V.le Diana- P.zza Leoni- Via dell’Artigliere- Piazza Vittorio Veneto – V.le della Libertà – P.zza Ruggero Settimo – Via Ruggero Settimo Via Maqueda – P.zza Villena (Quattro Canti) – C.so Vittorio Emanuele – Porta Nuova – C.so Calatafimi – P.zza Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale (Passaggio Interno ARS) - P.zza del Parlamento – C.so Vittorio Emanuele – P.zza Villena (Quattro Canti) – Via Maqueda – Via Trieste – Via Roma – Via Bentivegna - Via Rosolino Pilo – Via Ruggero Settimo – Via della Libertà-Piazza Vittorio Veneto-Via dell’Artigliere-Piazza Leoni-V.le Diana ( Ingresso Parco della Favorita) – Via della Favorita dir. Mondello -V.le Diana (dir. Mondello) – V.le Ercole – Palazzina Cinese – P.zza Niscemi – Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole – Viale Rocca –V.le del Fante – Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 21.097 km.

 

Percorso maratona

Anche la maratona partirà dallo stadio di atletica e si snoderà sul seguente percorso:

V.le del Fante – V.le Rocca –Viale Ercole-Viale Diana-giro di boa-Viale Diana-Viale Favorita dir. Fiera- Giro di Boa 42 Km- Via della Favorita dir. Mondello - V.le Diana -V.le Margherita di Savoia dir Mondello –V.le delle Palme-Via Principessa Giovanna-Piazza Valdesi-Viale Regina Elena Dir. Mondello –V.le Regina Elena Giro di Boa (ang. Via Teti) - Via Regina Elena Dir. Palermo -Piazza Valdesi -V.le Margherita di Savoia Lato Monte-V.le Ercole Dir. Palazzina Cinese-Piazza Niscemi- Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole dir. Mondello Giro di Boa- V.leErcole – Viale Rocca –Viale del Fante - Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 42.195 km.

 

Città di Palermo

Arrivare qualche giorno prima della maratona può essere una buona idea per conoscere meglio la città siciliana, la quale può vantare un patrimonio storico-artistico davvero invidiabile.

Diversi sono i percorsi turistici particolarmente interessanti, tra questi può essere una buona idea effettuare un tour delle numerose chiese storiche della città con tappa fondamentale nella cattedrale risalente al 1184 e nella quale sono ancora visibili le tracce delle dominazioni succedutesi nella città.

Per gli amanti della cultura c’è l’imbarazzo della scelta. Infatti, Palermo offre una grande varietà di opzioni con le sue biblioteche, musei, gallerie d’arte, monumenti, ville storiche e teatri come quello massimo, il bellini e quello dei pupi.

Una buona idea può essere quella di visitare i siti dichiarati patrimonio dell’UNESCO come il palazzo dei Normanni, la chiesa di san Giovanni degli Eremiti, la chiesa della Martorana, la chiesa di san Cataldo, la già citata Cattedrale, il palazzo della Zisa e il ponte dell’Ammiraglio.

A proposito di UNESCO, consigliamo di godere della splendida cucina locale che, rispecchiando a pieno i valori della cucina mediterranea, rientra anch’essa nel patrimonio protetto. Oltre ai classici della pasticceria siciliana come la cassata e i cannoli, a Palermo è assolutamente da provare il cibo da strada che propone la Strigghiola, pan'epanelle, frittole, pani câmèusa (pane con la milza) e le inimitabili arancine.

Insomma, in occasione della maratona, dedicare qualche giorno, o anche solo qualche ora, alla visita della città può essere un’occasione irripetibile per visitare il capoluogo siciliano.

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza Maratona

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Stadio di Atletica Vito Schifani
Viale del Fante, 23
90100 Palermo (PA)
Tel: +39 373 5336815
iscrizioni@palermomaratona.it - www.palermomaratona.it

Dic
11
mar
Maratonina di Catania
Dic 11 giorno intero
Maratonina di Catania @ Catania | Catania | Sicilia | Italia

Maratonina di Catania: Scopo della manifestazione ed informazioni utili

 

Dopo aver discusso di Palermo e della sua maratona, restiamo ancora in Sicilia per parlare di un altro evento affermatosi nell’isola, la maratonina di Catania.

Lo scopo di questa mezza maratona, giunta al suo sesto anno di vita, è quello di promuovere l’attività sportiva cercando di sensibilizzare le famiglie ai progetti di solidarietà. Infatti, nella pagina web realizzata dagli organizzatori della manifestazione si enfatizza il risultato raggiunto con l’edizione del 2015, dove, grazie alle quote raccolte, è stato possibile sostenere il progetto “Una casa per lo sport” sistemando l’area verde del campo scuola di atletica leggera. Sono stati inoltre realizzati due percorsi sterrati per il running ed è stata attrezzata la sala di muscolazione.

Eventi

La maratonina di Catania è organizzata dalla ASD scuola di atletica leggera di Catania in collaborazione con Fidal Sicilia, la ASD Puntesathletic, la quintalettera.it, con i patrocini della regione, della provincia, del comune e dell’università degli studi di Catania.

La giornata di sport si svolgerà l’11 dicembre ed avrà inizio alle ore 8:30 con il raduno dei partecipanti e con la partenza della mezza maratona di 21,0975 km alle 9:15 da via Teatro Massimo dov’è previsto anche l’arrivo per la conclusione di un circuito sul quale effettuare 5 giri totali.

Gli altri eventi in programma sono:

  • l’Elephantrun, che si rivolge alla categoria assoluti e master,sia uomini che donne, e si percorre su un circuito di 4,2195 km sul quale effettuare 3 giri per un totale di 12,6585 km;
  • La Vincenzo Bellini run per ragazzi, cadetti, assoluti e master di entrambi i sessi. Prevede lo stesso percorso della Elephant, ma da svolgere in unica volta con un solo giro;
  • Marciamo – il fitwalking alle pendici dell’etna. Si tratta di una camminata aperta a tutti, su un tracciato di 4 km, il cui scopo è essenzialmente sociale e pertanto non competitivo;
  • Infine, quest’anno è stato introdotto un nuovo evento, la mezza maratona a staffetta aziendale. Qui ogni squadra viene sostenuta da un’azienda o un istituto di credito e dovrà essere composta da un totale di quattro atleti che potranno schierarsi a piacimento per percorrere i 5 giri totali necessari per l’assegnazione della coppa Etna Relay 2016.

Sport e turismo

Come sempre, la partecipazione ad una manifestazione sportiva com’è la maratonina di Catania, può essere un’ottima occasione per visitare la città e i suoi dintorni.

Ogni visita del capoluogo etneo non può non partire dalla splendida piazza del Duomo, ora patrimonio dell’umanità. Oggi è metà di tanti visitatori, ma qualche secolo fa visse anni difficili a causa del terremoto del 1693 quando venne completamente rasa al suolo. Successivamente si avviò una grandiosa opera di ricostruzione per ripristinare e portare agli antichi splendori il cuore pulsante della città che ospita le sedi del governo locale. Intervennero diversi artisti da tutta la Sicilia, ciò la consolidò come ritrovo dei catanesi rendendola ancora più bella grazie alla fontana dell’Elefante (simbolo della città), al museo diocesano, al palazzo dei Chierici e alle terme achilliane presenti nel sottosuolo.
Partendo da qui si potranno vedere la fontana dell’Amenano, il tipico mercato del pesce, il Castello Svevo costruito tra 1239 e il 1250, il monastero dei benedettini, il teatro romano, il teatro massimo Bellini e poi numerose chiese e altri monumenti.

Immancabile sarà la visita all’Etna, ma anche un tour gastronomico per assaggiare le bontà della cucina catanese rappresentate da una miscela unica di specialità agricole e marinare, e dalla grande tradizione dolciaria.

Da visitare è anche il lungomare con la fascia costiera di pietra lavica da un lato e le splendide spiagge con sabbia dorata dove sono presenti numerosi lidi che di giorno costituiscono fantastici luoghi di balneazione confortevoli e alla moda, mentre di sera offrono tanto divertimento trasformandosi in bar e luoghi di ritrovo.

 

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Maratona Coast to Coast
Tel: +39 349.1819781 Giuseppe Sciuto
maratoninadicatania@gmail.com - www.maratoninadicatania.it

Giu
2
dom
Maratona di Sicilia
Giu 2@9:00
Maratona di Sicilia @ Palermo | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza maratona
  • Staffetta 2x21 e 4x10

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento
Per informazioni contattare l'organizzazione:


A.S.D. Sport Nuovi Eventi Sicilia
Via Volontari Italiani del Sangue, 29
90128 Palermo
Tel: +39 091484643
segreteria@maratonadisicilia.it - iscrizioni@maratonadisicilia.it

Nov
19
mar
Maratona di Palermo
Nov 19 giorno intero
Maratona di Palermo @ Stadio di Atletica Vito Schifani | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Informazioni base e città

Il calendario di Maratone Italia propone come prossima tappa, il 13 novembre, la città di Palermo. Gli eventi in programma prevedono la realizzazione di una maratona e una mezza maratona.

Originariamente la manifestazione, che risale al 1995, viene organizzata con lo scopo di promuovere il patrimonio artistico culturale e imporre l’immagine di una comunità dedita all’attività fisica e ad uno stile di vita sano e naturale, tant’è che il motto risulta essere “per… correre l’arte”.

Oggi la maratona di Palermo è giunta al suo ventiduesimo (XXII) anno di vita. Tirando un po’ le somme, si può tranquillamente affermare che gli obbiettivi di partenza sono stati in buona parte raggiunti. Infatti la corsa oltre ad un nutrito numero di partecipanti locali, si è affermata come la manifestazione su strada più partecipata del sud Italia. Solo per fornire qualche dato, l’edizione del 2015 ha coinvolto circa 1700 corridori nei quali erano rappresentati 23 paesi stranieri, con un pubblico stimato di 15000 persone.

 

Organizzazione

Il comitato organizzativo ha previsto per il 2016 la realizzazione di una manifestazione che rispetti le sue radici storiche, ma particolarmente improntata alla sobrietà, per inserirsi al meglio nell’attuale contesto storico-economico.

Alla maratona di Palermo potranno partecipare sia gli atleti tesserati che non tesserati, acquistando una runcard del costo di 15 euro.

 

Percorso mezzamaratona

Il percorso della mezza maratona prevede la partenza alle ore 9:15 del 13 novembre dallo stadio di atletica “Vito Schifani” in viale del fante, per proseguire in V.le Rocca- V.le Ercole-V.le Diana- P.zza Leoni- Via dell’Artigliere- Piazza Vittorio Veneto – V.le della Libertà – P.zza Ruggero Settimo – Via Ruggero Settimo Via Maqueda – P.zza Villena (Quattro Canti) – C.so Vittorio Emanuele – Porta Nuova – C.so Calatafimi – P.zza Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale (Passaggio Interno ARS) - P.zza del Parlamento – C.so Vittorio Emanuele – P.zza Villena (Quattro Canti) – Via Maqueda – Via Trieste – Via Roma – Via Bentivegna - Via Rosolino Pilo – Via Ruggero Settimo – Via della Libertà-Piazza Vittorio Veneto-Via dell’Artigliere-Piazza Leoni-V.le Diana ( Ingresso Parco della Favorita) – Via della Favorita dir. Mondello -V.le Diana (dir. Mondello) – V.le Ercole – Palazzina Cinese – P.zza Niscemi – Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole – Viale Rocca –V.le del Fante – Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 21.097 km.

 

Percorso maratona

Anche la maratona partirà dallo stadio di atletica e si snoderà sul seguente percorso:

V.le del Fante – V.le Rocca –Viale Ercole-Viale Diana-giro di boa-Viale Diana-Viale Favorita dir. Fiera- Giro di Boa 42 Km- Via della Favorita dir. Mondello - V.le Diana -V.le Margherita di Savoia dir Mondello –V.le delle Palme-Via Principessa Giovanna-Piazza Valdesi-Viale Regina Elena Dir. Mondello –V.le Regina Elena Giro di Boa (ang. Via Teti) - Via Regina Elena Dir. Palermo -Piazza Valdesi -V.le Margherita di Savoia Lato Monte-V.le Ercole Dir. Palazzina Cinese-Piazza Niscemi- Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole dir. Mondello Giro di Boa- V.leErcole – Viale Rocca –Viale del Fante - Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 42.195 km.

 

Città di Palermo

Arrivare qualche giorno prima della maratona può essere una buona idea per conoscere meglio la città siciliana, la quale può vantare un patrimonio storico-artistico davvero invidiabile.

Diversi sono i percorsi turistici particolarmente interessanti, tra questi può essere una buona idea effettuare un tour delle numerose chiese storiche della città con tappa fondamentale nella cattedrale risalente al 1184 e nella quale sono ancora visibili le tracce delle dominazioni succedutesi nella città.

Per gli amanti della cultura c’è l’imbarazzo della scelta. Infatti, Palermo offre una grande varietà di opzioni con le sue biblioteche, musei, gallerie d’arte, monumenti, ville storiche e teatri come quello massimo, il bellini e quello dei pupi.

Una buona idea può essere quella di visitare i siti dichiarati patrimonio dell’UNESCO come il palazzo dei Normanni, la chiesa di san Giovanni degli Eremiti, la chiesa della Martorana, la chiesa di san Cataldo, la già citata Cattedrale, il palazzo della Zisa e il ponte dell’Ammiraglio.

A proposito di UNESCO, consigliamo di godere della splendida cucina locale che, rispecchiando a pieno i valori della cucina mediterranea, rientra anch’essa nel patrimonio protetto. Oltre ai classici della pasticceria siciliana come la cassata e i cannoli, a Palermo è assolutamente da provare il cibo da strada che propone la Strigghiola, pan'epanelle, frittole, pani câmèusa (pane con la milza) e le inimitabili arancine.

Insomma, in occasione della maratona, dedicare qualche giorno, o anche solo qualche ora, alla visita della città può essere un’occasione irripetibile per visitare il capoluogo siciliano.

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza Maratona

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Stadio di Atletica Vito Schifani
Viale del Fante, 23
90100 Palermo (PA)
Tel: +39 373 5336815
iscrizioni@palermomaratona.it - www.palermomaratona.it

Dic
11
mer
Maratonina di Catania
Dic 11 giorno intero
Maratonina di Catania @ Catania | Catania | Sicilia | Italia

Maratonina di Catania: Scopo della manifestazione ed informazioni utili

 

Dopo aver discusso di Palermo e della sua maratona, restiamo ancora in Sicilia per parlare di un altro evento affermatosi nell’isola, la maratonina di Catania.

Lo scopo di questa mezza maratona, giunta al suo sesto anno di vita, è quello di promuovere l’attività sportiva cercando di sensibilizzare le famiglie ai progetti di solidarietà. Infatti, nella pagina web realizzata dagli organizzatori della manifestazione si enfatizza il risultato raggiunto con l’edizione del 2015, dove, grazie alle quote raccolte, è stato possibile sostenere il progetto “Una casa per lo sport” sistemando l’area verde del campo scuola di atletica leggera. Sono stati inoltre realizzati due percorsi sterrati per il running ed è stata attrezzata la sala di muscolazione.

Eventi

La maratonina di Catania è organizzata dalla ASD scuola di atletica leggera di Catania in collaborazione con Fidal Sicilia, la ASD Puntesathletic, la quintalettera.it, con i patrocini della regione, della provincia, del comune e dell’università degli studi di Catania.

La giornata di sport si svolgerà l’11 dicembre ed avrà inizio alle ore 8:30 con il raduno dei partecipanti e con la partenza della mezza maratona di 21,0975 km alle 9:15 da via Teatro Massimo dov’è previsto anche l’arrivo per la conclusione di un circuito sul quale effettuare 5 giri totali.

Gli altri eventi in programma sono:

  • l’Elephantrun, che si rivolge alla categoria assoluti e master,sia uomini che donne, e si percorre su un circuito di 4,2195 km sul quale effettuare 3 giri per un totale di 12,6585 km;
  • La Vincenzo Bellini run per ragazzi, cadetti, assoluti e master di entrambi i sessi. Prevede lo stesso percorso della Elephant, ma da svolgere in unica volta con un solo giro;
  • Marciamo – il fitwalking alle pendici dell’etna. Si tratta di una camminata aperta a tutti, su un tracciato di 4 km, il cui scopo è essenzialmente sociale e pertanto non competitivo;
  • Infine, quest’anno è stato introdotto un nuovo evento, la mezza maratona a staffetta aziendale. Qui ogni squadra viene sostenuta da un’azienda o un istituto di credito e dovrà essere composta da un totale di quattro atleti che potranno schierarsi a piacimento per percorrere i 5 giri totali necessari per l’assegnazione della coppa Etna Relay 2016.

Sport e turismo

Come sempre, la partecipazione ad una manifestazione sportiva com’è la maratonina di Catania, può essere un’ottima occasione per visitare la città e i suoi dintorni.

Ogni visita del capoluogo etneo non può non partire dalla splendida piazza del Duomo, ora patrimonio dell’umanità. Oggi è metà di tanti visitatori, ma qualche secolo fa visse anni difficili a causa del terremoto del 1693 quando venne completamente rasa al suolo. Successivamente si avviò una grandiosa opera di ricostruzione per ripristinare e portare agli antichi splendori il cuore pulsante della città che ospita le sedi del governo locale. Intervennero diversi artisti da tutta la Sicilia, ciò la consolidò come ritrovo dei catanesi rendendola ancora più bella grazie alla fontana dell’Elefante (simbolo della città), al museo diocesano, al palazzo dei Chierici e alle terme achilliane presenti nel sottosuolo.
Partendo da qui si potranno vedere la fontana dell’Amenano, il tipico mercato del pesce, il Castello Svevo costruito tra 1239 e il 1250, il monastero dei benedettini, il teatro romano, il teatro massimo Bellini e poi numerose chiese e altri monumenti.

Immancabile sarà la visita all’Etna, ma anche un tour gastronomico per assaggiare le bontà della cucina catanese rappresentate da una miscela unica di specialità agricole e marinare, e dalla grande tradizione dolciaria.

Da visitare è anche il lungomare con la fascia costiera di pietra lavica da un lato e le splendide spiagge con sabbia dorata dove sono presenti numerosi lidi che di giorno costituiscono fantastici luoghi di balneazione confortevoli e alla moda, mentre di sera offrono tanto divertimento trasformandosi in bar e luoghi di ritrovo.

 

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Maratona Coast to Coast
Tel: +39 349.1819781 Giuseppe Sciuto
maratoninadicatania@gmail.com - www.maratoninadicatania.it

Giu
2
mar
Maratona di Sicilia
Giu 2@9:00
Maratona di Sicilia @ Palermo | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza maratona
  • Staffetta 2x21 e 4x10

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento
Per informazioni contattare l'organizzazione:


A.S.D. Sport Nuovi Eventi Sicilia
Via Volontari Italiani del Sangue, 29
90128 Palermo
Tel: +39 091484643
segreteria@maratonadisicilia.it - iscrizioni@maratonadisicilia.it

Nov
19
gio
Maratona di Palermo
Nov 19 giorno intero
Maratona di Palermo @ Stadio di Atletica Vito Schifani | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Informazioni base e città

Il calendario di Maratone Italia propone come prossima tappa, il 13 novembre, la città di Palermo. Gli eventi in programma prevedono la realizzazione di una maratona e una mezza maratona.

Originariamente la manifestazione, che risale al 1995, viene organizzata con lo scopo di promuovere il patrimonio artistico culturale e imporre l’immagine di una comunità dedita all’attività fisica e ad uno stile di vita sano e naturale, tant’è che il motto risulta essere “per… correre l’arte”.

Oggi la maratona di Palermo è giunta al suo ventiduesimo (XXII) anno di vita. Tirando un po’ le somme, si può tranquillamente affermare che gli obbiettivi di partenza sono stati in buona parte raggiunti. Infatti la corsa oltre ad un nutrito numero di partecipanti locali, si è affermata come la manifestazione su strada più partecipata del sud Italia. Solo per fornire qualche dato, l’edizione del 2015 ha coinvolto circa 1700 corridori nei quali erano rappresentati 23 paesi stranieri, con un pubblico stimato di 15000 persone.

 

Organizzazione

Il comitato organizzativo ha previsto per il 2016 la realizzazione di una manifestazione che rispetti le sue radici storiche, ma particolarmente improntata alla sobrietà, per inserirsi al meglio nell’attuale contesto storico-economico.

Alla maratona di Palermo potranno partecipare sia gli atleti tesserati che non tesserati, acquistando una runcard del costo di 15 euro.

 

Percorso mezzamaratona

Il percorso della mezza maratona prevede la partenza alle ore 9:15 del 13 novembre dallo stadio di atletica “Vito Schifani” in viale del fante, per proseguire in V.le Rocca- V.le Ercole-V.le Diana- P.zza Leoni- Via dell’Artigliere- Piazza Vittorio Veneto – V.le della Libertà – P.zza Ruggero Settimo – Via Ruggero Settimo Via Maqueda – P.zza Villena (Quattro Canti) – C.so Vittorio Emanuele – Porta Nuova – C.so Calatafimi – P.zza Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale (Passaggio Interno ARS) - P.zza del Parlamento – C.so Vittorio Emanuele – P.zza Villena (Quattro Canti) – Via Maqueda – Via Trieste – Via Roma – Via Bentivegna - Via Rosolino Pilo – Via Ruggero Settimo – Via della Libertà-Piazza Vittorio Veneto-Via dell’Artigliere-Piazza Leoni-V.le Diana ( Ingresso Parco della Favorita) – Via della Favorita dir. Mondello -V.le Diana (dir. Mondello) – V.le Ercole – Palazzina Cinese – P.zza Niscemi – Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole – Viale Rocca –V.le del Fante – Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 21.097 km.

 

Percorso maratona

Anche la maratona partirà dallo stadio di atletica e si snoderà sul seguente percorso:

V.le del Fante – V.le Rocca –Viale Ercole-Viale Diana-giro di boa-Viale Diana-Viale Favorita dir. Fiera- Giro di Boa 42 Km- Via della Favorita dir. Mondello - V.le Diana -V.le Margherita di Savoia dir Mondello –V.le delle Palme-Via Principessa Giovanna-Piazza Valdesi-Viale Regina Elena Dir. Mondello –V.le Regina Elena Giro di Boa (ang. Via Teti) - Via Regina Elena Dir. Palermo -Piazza Valdesi -V.le Margherita di Savoia Lato Monte-V.le Ercole Dir. Palazzina Cinese-Piazza Niscemi- Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole dir. Mondello Giro di Boa- V.leErcole – Viale Rocca –Viale del Fante - Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 42.195 km.

 

Città di Palermo

Arrivare qualche giorno prima della maratona può essere una buona idea per conoscere meglio la città siciliana, la quale può vantare un patrimonio storico-artistico davvero invidiabile.

Diversi sono i percorsi turistici particolarmente interessanti, tra questi può essere una buona idea effettuare un tour delle numerose chiese storiche della città con tappa fondamentale nella cattedrale risalente al 1184 e nella quale sono ancora visibili le tracce delle dominazioni succedutesi nella città.

Per gli amanti della cultura c’è l’imbarazzo della scelta. Infatti, Palermo offre una grande varietà di opzioni con le sue biblioteche, musei, gallerie d’arte, monumenti, ville storiche e teatri come quello massimo, il bellini e quello dei pupi.

Una buona idea può essere quella di visitare i siti dichiarati patrimonio dell’UNESCO come il palazzo dei Normanni, la chiesa di san Giovanni degli Eremiti, la chiesa della Martorana, la chiesa di san Cataldo, la già citata Cattedrale, il palazzo della Zisa e il ponte dell’Ammiraglio.

A proposito di UNESCO, consigliamo di godere della splendida cucina locale che, rispecchiando a pieno i valori della cucina mediterranea, rientra anch’essa nel patrimonio protetto. Oltre ai classici della pasticceria siciliana come la cassata e i cannoli, a Palermo è assolutamente da provare il cibo da strada che propone la Strigghiola, pan'epanelle, frittole, pani câmèusa (pane con la milza) e le inimitabili arancine.

Insomma, in occasione della maratona, dedicare qualche giorno, o anche solo qualche ora, alla visita della città può essere un’occasione irripetibile per visitare il capoluogo siciliano.

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza Maratona

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Stadio di Atletica Vito Schifani
Viale del Fante, 23
90100 Palermo (PA)
Tel: +39 373 5336815
iscrizioni@palermomaratona.it - www.palermomaratona.it

Dic
11
ven
Maratonina di Catania
Dic 11 giorno intero
Maratonina di Catania @ Catania | Catania | Sicilia | Italia

Maratonina di Catania: Scopo della manifestazione ed informazioni utili

 

Dopo aver discusso di Palermo e della sua maratona, restiamo ancora in Sicilia per parlare di un altro evento affermatosi nell’isola, la maratonina di Catania.

Lo scopo di questa mezza maratona, giunta al suo sesto anno di vita, è quello di promuovere l’attività sportiva cercando di sensibilizzare le famiglie ai progetti di solidarietà. Infatti, nella pagina web realizzata dagli organizzatori della manifestazione si enfatizza il risultato raggiunto con l’edizione del 2015, dove, grazie alle quote raccolte, è stato possibile sostenere il progetto “Una casa per lo sport” sistemando l’area verde del campo scuola di atletica leggera. Sono stati inoltre realizzati due percorsi sterrati per il running ed è stata attrezzata la sala di muscolazione.

Eventi

La maratonina di Catania è organizzata dalla ASD scuola di atletica leggera di Catania in collaborazione con Fidal Sicilia, la ASD Puntesathletic, la quintalettera.it, con i patrocini della regione, della provincia, del comune e dell’università degli studi di Catania.

La giornata di sport si svolgerà l’11 dicembre ed avrà inizio alle ore 8:30 con il raduno dei partecipanti e con la partenza della mezza maratona di 21,0975 km alle 9:15 da via Teatro Massimo dov’è previsto anche l’arrivo per la conclusione di un circuito sul quale effettuare 5 giri totali.

Gli altri eventi in programma sono:

  • l’Elephantrun, che si rivolge alla categoria assoluti e master,sia uomini che donne, e si percorre su un circuito di 4,2195 km sul quale effettuare 3 giri per un totale di 12,6585 km;
  • La Vincenzo Bellini run per ragazzi, cadetti, assoluti e master di entrambi i sessi. Prevede lo stesso percorso della Elephant, ma da svolgere in unica volta con un solo giro;
  • Marciamo – il fitwalking alle pendici dell’etna. Si tratta di una camminata aperta a tutti, su un tracciato di 4 km, il cui scopo è essenzialmente sociale e pertanto non competitivo;
  • Infine, quest’anno è stato introdotto un nuovo evento, la mezza maratona a staffetta aziendale. Qui ogni squadra viene sostenuta da un’azienda o un istituto di credito e dovrà essere composta da un totale di quattro atleti che potranno schierarsi a piacimento per percorrere i 5 giri totali necessari per l’assegnazione della coppa Etna Relay 2016.

Sport e turismo

Come sempre, la partecipazione ad una manifestazione sportiva com’è la maratonina di Catania, può essere un’ottima occasione per visitare la città e i suoi dintorni.

Ogni visita del capoluogo etneo non può non partire dalla splendida piazza del Duomo, ora patrimonio dell’umanità. Oggi è metà di tanti visitatori, ma qualche secolo fa visse anni difficili a causa del terremoto del 1693 quando venne completamente rasa al suolo. Successivamente si avviò una grandiosa opera di ricostruzione per ripristinare e portare agli antichi splendori il cuore pulsante della città che ospita le sedi del governo locale. Intervennero diversi artisti da tutta la Sicilia, ciò la consolidò come ritrovo dei catanesi rendendola ancora più bella grazie alla fontana dell’Elefante (simbolo della città), al museo diocesano, al palazzo dei Chierici e alle terme achilliane presenti nel sottosuolo.
Partendo da qui si potranno vedere la fontana dell’Amenano, il tipico mercato del pesce, il Castello Svevo costruito tra 1239 e il 1250, il monastero dei benedettini, il teatro romano, il teatro massimo Bellini e poi numerose chiese e altri monumenti.

Immancabile sarà la visita all’Etna, ma anche un tour gastronomico per assaggiare le bontà della cucina catanese rappresentate da una miscela unica di specialità agricole e marinare, e dalla grande tradizione dolciaria.

Da visitare è anche il lungomare con la fascia costiera di pietra lavica da un lato e le splendide spiagge con sabbia dorata dove sono presenti numerosi lidi che di giorno costituiscono fantastici luoghi di balneazione confortevoli e alla moda, mentre di sera offrono tanto divertimento trasformandosi in bar e luoghi di ritrovo.

 

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Maratona Coast to Coast
Tel: +39 349.1819781 Giuseppe Sciuto
maratoninadicatania@gmail.com - www.maratoninadicatania.it

Giu
2
mer
Maratona di Sicilia
Giu 2@9:00
Maratona di Sicilia @ Palermo | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza maratona
  • Staffetta 2x21 e 4x10

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento
Per informazioni contattare l'organizzazione:


A.S.D. Sport Nuovi Eventi Sicilia
Via Volontari Italiani del Sangue, 29
90128 Palermo
Tel: +39 091484643
segreteria@maratonadisicilia.it - iscrizioni@maratonadisicilia.it

Nov
19
ven
Maratona di Palermo
Nov 19 giorno intero
Maratona di Palermo @ Stadio di Atletica Vito Schifani | Palermo | Sicilia | Italia

Descrizione:

Informazioni base e città

Il calendario di Maratone Italia propone come prossima tappa, il 13 novembre, la città di Palermo. Gli eventi in programma prevedono la realizzazione di una maratona e una mezza maratona.

Originariamente la manifestazione, che risale al 1995, viene organizzata con lo scopo di promuovere il patrimonio artistico culturale e imporre l’immagine di una comunità dedita all’attività fisica e ad uno stile di vita sano e naturale, tant’è che il motto risulta essere “per… correre l’arte”.

Oggi la maratona di Palermo è giunta al suo ventiduesimo (XXII) anno di vita. Tirando un po’ le somme, si può tranquillamente affermare che gli obbiettivi di partenza sono stati in buona parte raggiunti. Infatti la corsa oltre ad un nutrito numero di partecipanti locali, si è affermata come la manifestazione su strada più partecipata del sud Italia. Solo per fornire qualche dato, l’edizione del 2015 ha coinvolto circa 1700 corridori nei quali erano rappresentati 23 paesi stranieri, con un pubblico stimato di 15000 persone.

 

Organizzazione

Il comitato organizzativo ha previsto per il 2016 la realizzazione di una manifestazione che rispetti le sue radici storiche, ma particolarmente improntata alla sobrietà, per inserirsi al meglio nell’attuale contesto storico-economico.

Alla maratona di Palermo potranno partecipare sia gli atleti tesserati che non tesserati, acquistando una runcard del costo di 15 euro.

 

Percorso mezzamaratona

Il percorso della mezza maratona prevede la partenza alle ore 9:15 del 13 novembre dallo stadio di atletica “Vito Schifani” in viale del fante, per proseguire in V.le Rocca- V.le Ercole-V.le Diana- P.zza Leoni- Via dell’Artigliere- Piazza Vittorio Veneto – V.le della Libertà – P.zza Ruggero Settimo – Via Ruggero Settimo Via Maqueda – P.zza Villena (Quattro Canti) – C.so Vittorio Emanuele – Porta Nuova – C.so Calatafimi – P.zza Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale (Passaggio Interno ARS) - P.zza del Parlamento – C.so Vittorio Emanuele – P.zza Villena (Quattro Canti) – Via Maqueda – Via Trieste – Via Roma – Via Bentivegna - Via Rosolino Pilo – Via Ruggero Settimo – Via della Libertà-Piazza Vittorio Veneto-Via dell’Artigliere-Piazza Leoni-V.le Diana ( Ingresso Parco della Favorita) – Via della Favorita dir. Mondello -V.le Diana (dir. Mondello) – V.le Ercole – Palazzina Cinese – P.zza Niscemi – Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole – Viale Rocca –V.le del Fante – Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 21.097 km.

 

Percorso maratona

Anche la maratona partirà dallo stadio di atletica e si snoderà sul seguente percorso:

V.le del Fante – V.le Rocca –Viale Ercole-Viale Diana-giro di boa-Viale Diana-Viale Favorita dir. Fiera- Giro di Boa 42 Km- Via della Favorita dir. Mondello - V.le Diana -V.le Margherita di Savoia dir Mondello –V.le delle Palme-Via Principessa Giovanna-Piazza Valdesi-Viale Regina Elena Dir. Mondello –V.le Regina Elena Giro di Boa (ang. Via Teti) - Via Regina Elena Dir. Palermo -Piazza Valdesi -V.le Margherita di Savoia Lato Monte-V.le Ercole Dir. Palazzina Cinese-Piazza Niscemi- Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole dir. Mondello Giro di Boa- V.leErcole – Viale Rocca –Viale del Fante - Ingresso e arrivo presso stadio di atletica “Vito Schifani” per un totale percorso di 42.195 km.

 

Città di Palermo

Arrivare qualche giorno prima della maratona può essere una buona idea per conoscere meglio la città siciliana, la quale può vantare un patrimonio storico-artistico davvero invidiabile.

Diversi sono i percorsi turistici particolarmente interessanti, tra questi può essere una buona idea effettuare un tour delle numerose chiese storiche della città con tappa fondamentale nella cattedrale risalente al 1184 e nella quale sono ancora visibili le tracce delle dominazioni succedutesi nella città.

Per gli amanti della cultura c’è l’imbarazzo della scelta. Infatti, Palermo offre una grande varietà di opzioni con le sue biblioteche, musei, gallerie d’arte, monumenti, ville storiche e teatri come quello massimo, il bellini e quello dei pupi.

Una buona idea può essere quella di visitare i siti dichiarati patrimonio dell’UNESCO come il palazzo dei Normanni, la chiesa di san Giovanni degli Eremiti, la chiesa della Martorana, la chiesa di san Cataldo, la già citata Cattedrale, il palazzo della Zisa e il ponte dell’Ammiraglio.

A proposito di UNESCO, consigliamo di godere della splendida cucina locale che, rispecchiando a pieno i valori della cucina mediterranea, rientra anch’essa nel patrimonio protetto. Oltre ai classici della pasticceria siciliana come la cassata e i cannoli, a Palermo è assolutamente da provare il cibo da strada che propone la Strigghiola, pan'epanelle, frittole, pani câmèusa (pane con la milza) e le inimitabili arancine.

Insomma, in occasione della maratona, dedicare qualche giorno, o anche solo qualche ora, alla visita della città può essere un’occasione irripetibile per visitare il capoluogo siciliano.

Eventi:

  • Maratona
  • Mezza Maratona

Ti invitiamo a prendere visione del Regolamento

Per informazioni contattare l'organizzazione:
Stadio di Atletica Vito Schifani
Viale del Fante, 23
90100 Palermo (PA)
Tel: +39 373 5336815
iscrizioni@palermomaratona.it - www.palermomaratona.it